Aggiornato alle: 19:37 Mercoledì, 27 Marzo 2019 cielo sereno (MC)
Scuola e università Sarnano

Gli auguri di Bocelli agli studenti di Sarnano: "Non esiste sogno irrealizzabile, se si è in tanti a sognarlo"

Gli auguri di Bocelli agli studenti di Sarnano: "Non esiste sogno irrealizzabile, se si è in tanti a sognarlo"

Lettera di Andrea e Veronica Bocelli agli allievi dell'Istituto Secondario di Primo Grado "Giacomo Leopardi" di Sarnano, la scuola ricostruita proprio grazie all'artista, in collaborazione con Renzo Rosso, dopo che il vecchio edificio era stato danneggiato dal terremoto e che proprio Bocelli ha inaugurato lo scorso maggio durante una bellissima cerimonia. Un cantiere, ricordiamo, che è durato soli 150 giorni e che ha dato alla luce una struttura antisismica, ecosostenibile, tecnologicamente avanzata e dotata di servizi didattici, artistici e sportivi all'avanguardia per gli studenti del paese.

Di seguito il testo integrale del messaggio natalizio agli studenti della Leopardi.

Carissimi bambini, quello che sta volgendo al termine, per lasciar spazio ad un nuovo calendario, è stato anno davvero incredibile: nella volontà comune di rendere possibile ciò che apparentemente sembrava impossibile, abbiamo raggiunto, insieme a voi, ai vostri genitori, parenti, amici, un obiettivo comune estremamente importante. Ad ulteriore dimostrazione che non esiste sogno non realizzabile, se si è in tanti a sognarlo, se si uniscono le forze. Vale per ogni impresa vogliate realizzare, vale per la vita tutta: "insieme" è la parola magica.

Ci piace paragonare una scuola ad una fabbrica. La più preziosa fabbrica che possiamo immaginare. Come una fabbrica, la scuola produce, anche se non ha macchinari rumorosi o camini che sbuffano... Una scuola p una grande fabbrica di sapere, di competenze, e dunque di futuro. E' per questo che ha così importanza la presenza di una scuola sicura, bella, efficiente ed accogliente, per lo sviluppo di una comunità.

Vi pensiamo con affetto, a festeggiare le meritate vacanze. Siamo felici di sapervi insieme ai vostri cari, nella vostra Sarnano che è bella come un presepe, mentre celebrate il Santo Natale. Grazie a voi, alla generosità con cui ci avete accolto, alla palpabile, reciproca gioia di stare insieme (e di rimboccarci le maniche per fare qualcosa di buono e di utile), anche noi ci sentivamo un po' vostri compaesani, parte di una grande famiglia.

Ovunque ci si voglia bene, lì è casa. Ed è ciò che vi auguriamo di cuore: di saper trovare e incrementare il bene, la bontà delle persone, ovunque vi troviate, e così ovunque potervi "sentire a casa", perché - come ci insegna la festa religiosa che siamo avvicinando - a ben guardare siamo tutti fratelli di un unico Padre e la nostra casa è il mondo.

In un certo senso il Santo Natale è il compleanno del mondo e di colui che,quella vita cui siamo in sella, ci ha dato. Vale dunque la pena per tutti,anche per voi giovani e giovanissimi,di destinare a tale momento dell'anno una riflessione, per far tesoro di una festa che è come un meraviglioso dipinto (e quanti ve ne sono, anna Natività dedicati!), nella nostra stanza del cuore. Dentro di noi dobbiamo cercare d'illuminarla a giorno, e così potremo comprenderne l'assoluta bellezza e la quotidiana lezione.

Ecco, augurandovi che lo spirito natalizio fiorisca in voi per 365 giorni l'anno, vi auguriamo un felice, sereno Natale ed uno splendido 2019. Un abbraccio da Andrea e Veronica Bocelli

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni