Aggiornato alle: 20:57 Venerdì, 7 Agosto 2020 cielo sereno (MC)
Politica Montelupone

Montelupone, la minoranza: "Il vicesindaco Mogliani chieda scusa, parole inaccettabili durante il Consiglio Comunale"

Montelupone, la minoranza: "Il vicesindaco Mogliani chieda scusa, parole inaccettabili durante il Consiglio Comunale"

Il capogruppo della lista civica "Progetto Montelupone" Pietro Quatrini e i consiglieri di minoranza chiedono le scuse ufficiali al vicesindaco Orietta Mogliani per quanto accaduto nel corso della seduta del Consiglio Comunale del 20 maggio scorso.

A seguito delle interrogazioni presentate dall'opposizione, nelle quali si chiedeva agli Assessori di relazionare sulla loro attività nel primo anno di mandato e, soprattutto, sulle iniziative per affrontare l’emergenza sanitaria ed economica in corso - al termine di una risposta che i consiglieri di minoranza definiscono "priva dei contenuti e dei chiarimenti richiesti" - la vicesindaco "si è lasciata andare ad affermazioni ritenute a dir poco inconcepibili". 

Le affermazioni al centro della polemica sono le seguenti: "Permettetemi di aggiungere una cosa, volevo dare un consiglio - ha affermato la vicesindaco rivolta all'opposizione durante il Consiglio -. Credo che sia ora di elaborare il lutto, perché i lutti vanno elaborati in genere, e per il resto ho finito".

"A seguito della richiesta di spiegare il significato di quelle espressioni assolutamente irrituali - dicono i consiglieri -, non rispettose dei ruoli e assolutamente inopportune, il Vicesindaco Orietta Mogliani, invece di provare a rimediare alla caduta di stile, ha continuato nel sua azione ingiustificabile con tono beffardo"

Questa la replica della vicesindaco durante il Consiglio: "Innanzitutto non è offensivo dire elaborare un lutto, anche un po' per deformazione personale (il vicesindaco Mogliani è un'infermiera, ndr), quando uno subisce una sconfitta è un po' come dire un lutto...in psicologia si dice così, si usa questo termine. A livello politico purtroppo la gente si è espressa e ha scelto noi, per cui c'è qualcosa, forse, da elaborare. Non penso di essere stata offensiva, per il resto penso di aver parlato italiano". 

“Abbiamo richiesto al Segretario Comunale le scuse ufficiali del Vicesindaco Mogliani o del sindaco Pecora”, dichiara il Capogruppo Quatrini, “sperando sia stata una deprecabile azione solitaria e non condivisa con gli altri Consiglieri, perché queste parole formulate con il solo intento di sbeffeggiare e irridere il nostro Gruppo e tutti i cittadini che ci hanno sostenuto, in considerazione del delicato momento che stiamo vivendo e, soprattutto, del prezzo pagato, in termini di vite umane, dalla nostra comunità per colpa della catastrofe sanitaria in corso, sono di una gravità e di una bassezza politica e umana, inaccettabili nelle più becera delle diatribe, figuriamoci se pronunciate nel corso di un’istituzione democratica come il Consiglio Comunale”.

Ecco il video del Consiglio Comunale del 20 maggio scorso, dal minuto 41:00 al minuto 42:00 è possibile rivedere la replica della vicesindaco Orietta Mogliani: 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni