Aggiornato alle: 09:54 Martedì, 16 Aprile 2024 nubi sparse (MC)
Politica Macerata

Macerata, rissa in via Roma: "Un plauso alle forze dell'ordine, città più sicura rispetto al passato"

Macerata, rissa in via Roma: "Un plauso alle forze dell'ordine, città più sicura rispetto al passato"

Queste le parole di ringraziamento alle forze dell'ordine da parte del sindaco Parcaroli e dell'assessore alla Sicurezza Renna: "In merito alla pronta reazione e agli ottimi risultati raggiunti a seguito dei fatti verificatisi sabato sera in via Roma vogliamo esprimere il nostro ringraziamento alle forze dell’ordine per il tempestivo intervento e, nel particolare, ai carabinieri della Compagnia di Macerata, al nucleo Radiomobile, al Nucleo Operativo e alla polizia di Stato di Macerata.

Ciò che è avvenuto ha interessato una delle arterie principali della città e ha visto protagoniste diverse persone – che sono state denunciate e per le quali sono state chieste ulteriori misure preventive – che, secondo quanto finora emerso dalle indagini, si sono scontrate per un regolamento di conti relativo a questioni lavorative. Un episodio isolato che ha visto l’immediata reazione delle forze dell’ordine che hanno avviato le indagini e identificato, a stretto giro, le persone coinvolte.

Nelle sue prerogative l’Amministrazione comunale sta investendo importanti risorse sulla sicurezza urbana integrata e Macerata, grazie a un’azione sinergica e costante tra istituzioni, è una città molto più sicura rispetto al passato e rassicuriamo i maceratesi sul fatto che, quotidianamente, vengono svolti e continueranno a essere effettuati controlli mirati e indagini ad hoc sulle questioni più delicate e che meritano di essere attenzionate per garantire il benessere e la sicurezza di tutta la comunità".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni