Aggiornato alle: 01:02 Giovedì, 19 Settembre 2019 pioggia leggera (MC)
Politica Macerata

Il sindaco di Macerata a Repubblica: "Questo decreto sicurezza è davvero una tragedia"

Il sindaco di Macerata a Repubblica: "Questo decreto sicurezza è davvero una tragedia"

Non usa giri di parole il sindaco Carancini, nell'intervista pubblicata ieri dal quotidiano Repubblica, per esprimere la sua contrarietà al nuovo decreto sicurezza, bollato come "una tragedia".

"Abdicheremo ai principi della nostra Costituzione - continua il primo cittadino - e butteremo a mare la storia di un Paese che, con tutte le difficoltà e in solitudine, ha sempre dimostrato di essere capace di accogliere e integrare".

Macerata è finita sotto l'occhio dei riflettori per le tragiche vicende che sono accadute ma, come afferma il sindaco, è una delle prime città italiane che ha investito sul Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar) e ora, a causa di questo decreto, con la perdita di un tetto e della possibilità di un percorso di integrazione da parte dei migranti, l'effetto sarò un aumento del senso di insicurezza nella gente.

La giornalista gli fa notare che detto dal sindaco di una città dove pusher e criminali hanno fatto a pezzi una ragazza, fa una certa impressione e Carancini ribatte di non fermarsi alle apparenze affermando che "questa legge scardina i pilastri di un sistema che promuoveva l'integrazione" e conclude che quasi sicuramente "queste persone saranno facile preda della malavita e comunque qualcuno dovrà farsene carico".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni