Aggiornato alle: 15:24 Sabato, 20 Luglio 2024 poche nuvole (MC)
Eventi Macerata

Macerata, inaugurazione service per Forte Macallè e l'incontro del Club Rotary Macerata a Villa Cozza

Macerata, inaugurazione service per Forte Macallè e l'incontro del Club Rotary Macerata a Villa Cozza

Il Rotary Club di Macerata (A.R. 2023-2024 presidente Aldo Alessandrini) per celebrare la Giornata Mondiale dell’Ambiente (Onu 1972) del 5 giugno 2024 si è fatto promotore d’intesa con il Comune di Macerata e l’APM della riqualificazione del Forte Macallè, lo slargo della discesa che da Piazza Garibaldi procede verso i giardini pubblici.

Dapprima alcuni rotariani con la collaborazione della Floricultura Santinelli di Macerata hanno provveduto alla manutenzione del verde ed alla pulizia del Forte al fine di renderlo maggiormente accessibile e visibile da ogni prospettiva.

Il Comune di Macerata con l’assessore con delega ai parchi pubblici Paolo Renna e con la Responsabile Unità Operativa Verde ed Arredo Pubblico Federica Costantini, d’intesa con APM ha poi provveduto alla sistemazione delle panchine ammalorate, all’installazione di cestini ed al ripristino del funzionamento delle fontane, della cascata ed all’illuminazione. 

Il Club ha organizzato l'inaugurazione del service alla presenza delle autorità civili, e rotariane per il giorno di lunedì 17 giugno ore 18.00 inaugurazione che sarà allietata da rinfresco con frutta offerta da L’Oro della Terra di Piediripa di Macerata.

E’ invitata a partecipare la cittadinanza tutta alla quale viene così restituita la piena fruibilità di Forte Macallè con l’auspicio che ciascuno si faccia promotore della cura e del rispetto di questo bene ambientale.

I ringraziamenti del Club vanno al Comune di Macerata, all’APM, alla Floricultura Santinelli ed all’Oro della Terra di Macerata che hanno reso possibile il service in oggetto.

 

Nondimeno il Club si è fatto promotore di recente incontro a Villa Cozza con la partecipazione di numerosi membri del club, insieme ai ragazzi del Rotaract unitamente alla presenza per l’IRCR del presidente Amedeo Gravina, del direttore generale F.F. Nazzareno Tartufoli, della la responsabile della struttura Letizia Colucoini, e la responsabile Ufficio Stampa Marina Moretti.

Dopo i saluti iniziali, il presidente Alessandrini e il dottor Mancini, insieme alla Presidente Incoming Irene Tedone, hanno presentato il progetto dell'Armadio della Riattivazione, situato all'interno del salone della IRCR. Questo armadio non è un semplice mobile, ma un vero e proprio strumento di rinascita e benessere per gli ospiti della struttura.

All'interno dell'armadio si trovano non solo dispositivi medici di primo intervento, ma anche libri, giochi, materiale didattico e prodotti di bellezza come creme. Questi oggetti sono stati selezionati per offrire un supporto completo sia fisico che mentale agli ospiti della IRCR.

A partire dal prossimo settembre, il nostro Club, con l'aiuto dei ragazzi del Rotaract, organizzerà pomeriggi di intrattenimento per gli ospiti. Questi eventi, pianificati in collaborazione con la Direzione della IRCR, includeranno momenti musicali, attività didattiche, giochi e altre iniziative mirate a portare allegria e spensieratezza. L'obiettivo è rendere ogni pomeriggio un momento di gioia e coinvolgimento per tutti.

Il presidente Gravina ha espresso la sua gratitudine per questo progetto, sottolineando l'importanza e i benefici in termini di serenità e felicità per gli ospiti della struttura. Ha inoltre discusso l'importanza di utilizzare gli spazi esterni di Villa Cozza per eventi rotariani, creando ulteriori occasioni di condivisione e crescita comune.

L'incontro a Villa Cozza ha rappresentato un momento significativo di collaborazione e impegno sociale. Il progetto dell'Armadio della Riattivazione è solo l'inizio di una serie di iniziative che mirano a migliorare la qualità della vita degli ospiti della IRCR, promuovendo un senso di comunità e solidarietà. 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni