Aggiornato alle: 10:52 Venerdì, 18 Giugno 2021 cielo coperto (MC)
Eventi Civitanova Marche

Civitanova, "Gustaporto" è la manifestazione a 360° che apre l'estate 2021: il programma

Civitanova, "Gustaporto" è la manifestazione a 360° che apre l'estate 2021: il programma

Questa mattina è stato presentato nella balconata del Vela Verde, nel porto di Civitanova Marche, l'evento Gustaporto 2021, arrivato alla sua 4° edizione

L'evento avrà luogo il 12 e 13 giugno come seconda tappa del Grand Tour delle Marche, condotto da Gioacchino Bonsignore del TG5.

Presenti all'incontro erano il progettista di marketing territoriale ed esperto di comunicazione del territorio Alberto Monachesi, il direttore di Tipicità Angelo Serri,  il sindaco Fabrizio Ciarapica, la comandante di capitaneria di porto Ylenia Ritucci, l'assessore al welfare ed alle politiche sociali Barbara Capponi

"Gustaporto" rappresenta l'apertura della stagione estiva ed il primo grande evento dopo la chiusura a causa del COVID-19.  

Il Sindaco Ciarapica apre il discorso: "GustaPorto, arrivata alla sua 4° edizione, è nato per valorizzare principalmente la filiera dell'ittico e le nostre tradizioni marinare però è cresciuta tanto da affrontare altri argomenti, tutti quelli connessi alla Blue Economy. Quest'anno si toccheranno due temi importanti: il turismo, che è in crescita nelle Marche grazie al nostro patrimonio culturale, paesaggistico ed enogastronomico; e la cantieristica, visto che Civitanova ha una lunga tradizione di cantieri a supporto della pesca ma si possono allargare a supporto di altri tipi di imbarcazioni. L'aspetto più importante dell'evento è l'inclusività, la città viene coinvolta a 360°. L'investimento del comune è stato sui 50.000 euro circa, speriamo che sia di grande interesse e molto frequentato".

Il programma

Sabato 12 lo spettacolo inizia alle 9.30 dal Mercato Ittico Comunale dove Gioacchino Bonsignore, caporedattore del TG 5, condurrà “Gusto Adriatico”, tra cassette di pesce fresco appena sbarcato ed i consigli degli chef.

Alle 11:00, sempre al Mercato Ittico, si prosegue con l’Agorà “Next Generation in Porto”, con le presenze annunciate del Sottosegretario alla Pesca e del Presidente della Regione, insieme agli Atenei ed al mondo economico. Entrambe le iniziative sono fruibili “live” su FB.

Nei pomeriggi di sabato 12 e domenica 13, il porto di Civitanova si animerà con il cibo di mare in versione “da passeggio”, le passeggiate esperienziali tra i suggestivi “moletti” gestiti dalle associazioni locali e gli show artistici e musicali (su prenotazione) ambientati dentro ai suggestivi cantieri navali.

Domenica mattina, 13 giugno, apre la mostra Civitanova ed il suo mare e s’inaugura ufficialmente il Museo di arte urbana Vedo a Colori. L’iniziativa prosegue poi fino al 20 giugno

In città sono ben 33 le strutture aderenti a GustaPorto, con il circuito di menù a tema nei ristoranti e negli chalet aderenti, insieme a speciali proposte di soggiorno formulate da albergatori e strutture ricettive alternative della città con la formula “GustaPorto Week”.

"GustaPorto, apre come seconda tappa il grand Tour delle Marche, che arriverà a dicembre attraversando la regione, dunque il suo valore promozionale continuerà fino alla fine dell'anno - dice Angelo Serri -. Sono contento della partecipazione corale di tutte le associazioni coinvolte, non è usuale che le anime di Civitanova collaborino così fra di loro per la riuscita del progetto. Abbiamo organizzato anche quest'anno un Press tour a cui parteciperanno giornalisti nazionali come visitatori attivi, in passato era molto più numeroso ma lo abbiamo voluto mantenere anche con poche persone nella massima sicurezza".

Tra le realtà che hanno collaborato a GustaPorto: Associazione Albergatori Civitanova Marche; A.B.A.T.; Associazione Marinerie d’Italia e d’Europa; Società Cooperativa Casa del Pescatore; Il Madiere; Mercato Ittico Civitanovese; GER Marche; Centriamo; CIViaggi; CNA Macerata; Confartigianato Imprese Macerata Ascoli Piceno Fermo; Confcommercio Marche Centrali, Marchigianamente; Civitanova all’Opera; Contemporanea 2.0; Musicarello; Vedo a Colori-Museo di Arte Urbana.

Conclude l'assessore Barbara Capponi: "Civitanova si sviluppa intorno al porto, che è sempre un punto di riferimento e Gustaporto rappresenta la nostra identità marinara. E' una punta di diamante tra le difficoltà in cui ha lasciati la pandemia. Rappresenta tutte le culture, le categorie e le fasce d'età. C'è da andarne fieri". 

(Foto di Lucia Montecchiari) 

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni