Aggiornato alle: 20:58 Sabato, 2 Marzo 2024 cielo coperto (MC)
Cultura Pollenza

Pollenza, da Ale & Franz ad Amanda Sandrelli: svelata la stagione teatrale 2023/2024

Pollenza, da Ale & Franz ad Amanda Sandrelli: svelata la stagione teatrale 2023/2024

Si apre il sipario del teatro Giuseppe Verdi di Pollenza per la stagione teatrale 2023/2024: in scena emozioni, storie che guardano al presente e mirano al futuro, ma anche musica, divertimento e tante risate.

Un cartellone che ha tutta l'intenzione di catturare l’attenzione del pubblico e soddisfare i gusti e le esigenze della più ampia varietà di spettatori, proponendo sia gli appuntamenti con le Associazioni e le Compagnie teatrali locali, che le rassegne di prosa e teatro per ragazzi, rispettivamente in collaborazione con l'Amat e con l'Associazione Culturale Lagrù.

Si comincia con lo spettacolo di teatro sociale a cura dell'Associazione Culturale e Compagnia Teatrale Massimo Romagnoli di Pollenza, per la regia di Sarah Salvucci, atteso per sabato 25 novembre alle ore 21:15 in occasione della giornata mondiale sulla violenza di genere dal titolo “Siediti”, liberamente tratto da “Polvere” di Saverio la Ruina. 

Sabato 3 dicembre alle ore 21:15 e domenica 4 dicembre alle ore 17:30 il primo appuntamento è con la rassegna "Celebriamo il Dialetto" con "Quanno c’è la salute!" di Aldo Pisani per la regia di Rosita Illuminati, presentato dall’Oratorio Cardinale Cento di Pollenza. 

Venerdì 8 dicembre alle ore 18:30, dopo l’accensione dell’albero, torna l’appuntamento col consueto Concerto di Natale a cura del Corpo bandistico “Giuseppe Verdi” di Pollenza. Sabato 9 dicembre alle ore 21:15 è la volta della serata finale del concorso internazionale "Poesia di Strada", a cura dell’Associazione culturale Licenze poetiche, con la decretazione del vincitore. 

Venerdì 15 dicembre alle ore 21:15 la Compagnia Instabile di Cantagallo presenta "Varietà che passione!", organizzato dall'Aido di Pollenza nell'ambito della Rassegna "I Donattori". Sabato 16 dicembre alle ore 21:15 torna l’appuntamento con la quinta edizione di "Mani amiche", a cura della Soms di Pollenza e dedicata ai concittadini meritevoli.  

Inaugura la collaborazione con l'Associazione Lagrù di Fermo lo spettacolo di burattini in baracca "Mengone e i doni di Babbo Natale" di martedì 26 dicembre alle ore 17:30 e "Il gatto e la volpe" in programma domenica 14 gennaio alle ore 17:30. 

Si parte invece con la stagione di prosa in collaborazione con l'Amat mercoledì 17 gennaio 2024 alle ore 21:15 con la commedia sfacciata e piccante dal titolo “La ciliegina sulla torta”: in scena Edy Angelillo, Blas Roca Rey, Milena Miconi e Adelmo Fabo. Sabato 20 gennaio 2024 alle ore 21:15 l’Associazione Teatro Totò di Pollenza porta in scena “Disokkupati” di Paolo Carassai, per la regia di Aldo Pisani.

Domenica 4 febbraio 2024 alle ore 17:30 in scena lo spettacolo di attori, pupazzi e burattini “I lupi sono cattivi…solo nelle favole”, nell’ambito di “Che spettacolo ragazzi!”. Sabato 17 febbraio alle ore 21:15 la compagnia Amici del Teatro di Loro Piceno presenta “Boeing boeing” di Marc Camoletti per la regia di Eraldo Forti: per una commedia in dialetto tutta da ridere.

Sabato 24 febbraio alle 21:15 è la volta di Emilio Solfrizzi e Carlotta Natoli in "L’anatra all’arancia": un classico feuilleton dove i personaggi si muovono algidi ed eleganti su una scacchiera irta di trabocchetti.

Domenica 3 marzo alle 17:30 l'ultimo appuntamento del teatro per bambini con lo spettacolo di narrazione con l'utilizzo di pupazzi e grandi libri a pop up dal titolo "Biancaneve", con la Compagnia Tieffeu di Perugia.

Mercoledì 6 marzo alle 21:15 è la volta della comicità unica di Ale & Franz con "Recital (Atti scenici in luogo pubblico)": lo spettacolo raccoglie il meglio di Ale & Franz per portare al pubblico un po' di sana leggerezza. Domenica 10 marzo 2023 va in scena il musical socio-storico giuridico ideato da Mario Paciaroni dal titolo “Stupri di guerra”. 

Sabato 16 e domenica 17 marzo, rispettivamente alle ore 21:15 e alle ore 17:30, l’Associazione culturale e Compagnia teatrale “Massimo Romagnoli” presenta "Che bella famiglia...l'evoluzione!", di Sarah Salvucci e Federica Palmieri, che chiude in bellezza la rassegna dialettale.

Domenica 7 aprile alle ore 21:15 l’ultimo appuntamento della stagione Amat con "Vicini di casa": una commedia, libera e provocatoria, che indaga con divertita leggerezza inibizioni e ipocrisie del nostro tempo; in scena Amanda Sandrelli e Gigio Alberti.

Sabato 13 e domenica 14 aprile, alle ore 21:30 e alle ore 17:30, concludiamo la stagione con “Wanted” di Rosita Illuminati: l’oratorio Cardinale Cento in scena tra balli, canti e parole che ci incanteranno nella magia del teatro. 

 

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni