Aggiornato alle: 00:44 Domenica, 2 Ottobre 2022 cielo sereno (MC)
Cronaca Ascoli

Terremoto, due forti scosse nell'Ascolano: la più intensa di magnitudo 4.1 a Folignano

Terremoto, due forti scosse nell'Ascolano: la più intensa di magnitudo 4.1 a Folignano

Due forti scosse di terremoto sono state avvertite in provincia di Ascoli Piceno, la prima intorno alle 12:25, la seconda un minuto dopo. Secondo le stime dell'Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), la prima ha avuto una magnitudo di 4.1, la seconda di 3.6. Lo sciame è poi proseguito con una successiva terza scossa di magnitudo 2.0 alle 12:27.

In tutti e tre i casi l'epicentro del terremoto si è collocato a 4 chilometri da Folignano. Stando a quanto riportato dal dipartimento della Protezione Civile - in base alle prime verifiche - non risultano danni a cose o persone. 

++ AGGIORNAMENTO ORE 13:00 ++ 

Sono state ben sette le scosse registrate, nell'arco di 15 minuti (dalle 12:24 alle 12:45), tra le province di Ascoli Piceno e Teramo. In quattro casi l'epicentro è stato a Folignano, nei restanti due a Civitella del Tronto. Questa la sequenza delle magnitudo registrate durante lo sciame sismico: 4.1, 3.6, 2.0, 2.5, 2.1, 2.1 e 2.1.

Un elicottero sorvolerà tra poco la zona per una verifica della situazione dall'alto, ma i vigili del fuoco non hanno ricevuto richieste di intervento o segnalazioni di danni. A Teramo evacuate le scuole primarie, come pure in alcuni paesi della provincia.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni