Aggiornato alle: 15:49 Venerdì, 1 Luglio 2022 cielo coperto (MC)
Cronaca Macerata

Stroncato da un malore improvviso mentre è al lavoro: Macerata piange Umberto Caschera

Stroncato da un malore improvviso mentre è al lavoro: Macerata piange Umberto Caschera

Fatale un malore improvviso sul lavoro: Macerata piange Umberto Caschera, geometra 61enne e pilastro della storica società di ginnastica Virtus Pasqualetti, in quanto allenatore del gruppo acrobatico. Il suo corpo privo di vita è stato rinvenuto nell'ufficio di Tolentino dove lavorava quest'oggi, intorno alle 15 del pomeriggio. 

La notizia ha scosso profondamente la comunità maceratese. Marco Morresi, per anni presidente della Virtus Pasqualetti, ha voluto esprimere tutto il suo dolore in una nota di cordoglio diffusa sui social: "Ci sono persone che sono così identificabili con qualcosa da essere essi stessi, quella cosa. Ecco, Umberto era la Virtus Pasqualetti, tanto era il suo Amore per questa società, da diventarne un simbolo vivente", scrive.

"Nella mia esperienza al servizio della Virtus, lo ricordo fare delle fatiche erculee per sistemare qualsiasi cosa servisse, lo ricordo dormire in palestra, tanto era la sua disponibilità al servizio, lo ricordo fare le tre del mattino per smontare gli attrezzi dopo i saggi dei ragazzi - aggiunge -. È stato uomo dal carattere anche ruvido e spigoloso, ma mai per sé stesso, questo è sicuro!"

"È stato atleta creativo e longevo, e tanto altro ancora... ma ora mi si spezza il pensiero dalla commozione...Ci mancherai, mancherai a tutti quelli ai quali hai trasmesso la tua passione, il tuo amore per la Nostra Virtus e per la ginnastica. La terra ti sia lieve!" conclude Morresi. 

Un commosso messaggio di cordoglio è stato espresso anche da Michele Spagnuolo, ideatore di Overtime Festival e presidente del Panathlon Macerata: "Ti ricorderò per con quella maglia della Virtus stampata sul petto, il tuo sorriso e la tua voglia di essere sempre al mio fianco. Ti voglio bene e ci lasci un vuoto incolmabile! Ciao amico mio, volteggia in cielo!".

"Rimarrai per sempre l’anima della società e della palestra": questo il messaggio, accompagnato da una foto con sfondo nero e con in primo piano la scritta 'Ciao Umby' e un cuore rosso, postato sulla pagina Facebook della Virtus Pasqualetti. 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni