Aggiornato alle: 20:35 Domenica, 28 Novembre 2021 cielo sereno (MC)
Cronaca Gualdo San Ginesio

Strage di animali a Gualdo dopo giorni di agonia - FOTO

Strage di animali a Gualdo dopo giorni di agonia - FOTO

Non ce l’hanno fatta gli animali intrappolati sotto i capannoni di un'azienda crollati a causa della neve.  

L'azienda agricola LAI ss di Gualdo, con punto vendita a San Ginesio, vantava circa 1500 capi, in prevalenza pecore e 30 mucche.

Gli animali sono rimasti per quattro giorni sotto le lamiere della struttura che è crollata con il peso della neve.

I soccorritori ormai stanno estraendo i cadaveri in putrefazione delle povere bestiole, morte per il freddo e le lesioni causate dalle lamiere.

Finora sono stati estratte le carcasse di 25 esemplari, ma se ne contano circa 50 sotto il capannone.

La proprietaria dell'azienda fa sapere che ad oggi hanno bisogno di paglia e fieno in quanto le scorte che avevano si sono bagnate con la neve e sono quindi inutilizzabili.

Le  strade sono però impraticabili e quindi è impossibile persino muoversi.

Si confida in un altro intervento salvifico pari a quello degli “angeli” di san Ginesio, ma stavolta con trattori e camion per portare le rotoballe di fieno.

 

L’azienda si trova in Contrada Morichella  n. 19 e il contatto telefonico è 338 355 1139.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.
Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni