Aggiornato alle: 18:40 Lunedì, 30 Novembre 2020 cielo sereno (MC)
Cronaca Appignano

Appignano, una pizzeria resta aperta. Intervento dei carabinieri: scatta il sequestro

Appignano, una pizzeria resta aperta. Intervento dei carabinieri: scatta il sequestro

Nella serata di ieri, poco prima delle ore 19:00, i Carabinieri della Stazione di Appignano hanno proceduto al controllo di una pizzeria d’asporto, denunciando il titolare 32enne (residente ad Appignano) per l’inosservanza dei provvedimenti dell’autorità in merito al contenimento dell'emergenza coronavirus. 

L'uomo stava servendo un cliente in attesa di ricevere la pizza ordinata poco prima, contravvenendo alle disposizioni ex D.P.C.M. dell’11 marzo 2020 che prevedono la chiusura di tutte le pizzerie disponendo soltanto la possibilità di consegnare a domicilio.

Il magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Macerata, Dott. Vincenzo Carusi, informato del fatto ha disposto il sequestro preventivo del locale in relazione all’attuale emergenza sanitaria. 

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni