Aggiornato alle: 21:05 Giovedì, 9 Aprile 2020 cielo sereno (MC)
Attualità San Severino Marche

San Severino Teatri: "Parenti serpenti" al Feronia con Lello Arena

San Severino Teatri: "Parenti serpenti" al Feronia con Lello Arena

La travolgente comicità di Lello Arena, attore capace di raccontare grandi verità facendo sorridere, torna al Feronia di San Severino Marche domani sera (mercoledì 26 febbraio) per presentare, in esclusiva regionale, la commedia “Parenti serpenti”.

Lo spettacolo, in abbonamento e con rappresentazione unica alle ore 20,45, vedrà sul palco anche Giorgia Trasselli, Raffaele Ausiello, Marika De Chiara, Andrea De Goyzueta, Carla Ferraro, Serena Pisa e Fabrizio Vona, per la regia di Luciano Melchionna.

“Un Natale in famiglia, nel paesino d’origine, come ogni anno da tanti anni. Un Natale pieno di ricordi e di regali da scambiare, in questo rito stanco che resta l’unico appiglio possibile per tentare di ravviare i legami familiari. Un Natale a casa dei genitori anziani che aspettano tutto l’anno quel momento per rivedere i figli. Uno sbarco di figli e parenti affettuosi e premurosi che si riuniscono, ancora una volta, per cercare di spurgare, in un crescendo di situazioni esilaranti e stridenti in cui tutti noi possiamo riconoscerci, le nevrosi e le stanche dinamiche di coppia di cui sono ormai intrisi. Immaginare Lello Arena, con la sua carica comica e umana, nei panni del papà - sottolinea lo stesso Melchionna - mi ha fatto immediatamente sorridere, tanto da ipotizzare il suo sguardo, come quello di un bambino, intento a descrivere ed esplorare le dinamiche ipocrite e meschine che lo circondano, in quei giorni di santissima festività: è un genitore davvero in demenza senile o è un uomo che non vuol vedere più la realtà e si diverte a trasformarla e a provocare tutti? All’improvviso però, i genitori, fino ad allora autonomi punti di riferimento, esprimono l’esigenza di essere accuditi. All’improvviso, dunque, un terremoto segna una crepa nell’immobilità rassegnata di un andamento ormai sempre lo stesso e in via di spegnimento, una crepa dalla quale un gas mefitico si espanderà e inquinerà l’aria”. Il testo riaffrontato da Melchionna ha la peculiarità rara di fotografare uno spaccato di vita familiare sempre assolutamente attuale, purtroppo. “Si può far ridere nel raccontarlo e sorridere nell’assistere alle spumeggianti gag ma, allo stesso tempo, non ci si può riflettere sopra senza una profonda amarezza”.

L’appuntamento, promosso dai Teatri di Sanseverino, riporta la prosa al Feronia. L’intensa rassegna di eventi, messa insieme dal direttore artistico Francesco Rapaccioni, proseguirà poi venerdì 28 febbraio, a palazzo Gentili alle ore 21, con la presentazione del romanzo “Più forte di ogni addio”, edizioni Garzanti, di Enrico Galiano nell’ambito degli “Incontri con l’Autore”. Domenica prossima, 1 marzo, al teatro Feronia, con spettacolo unico alle ore 17, Paolo Notari, Susanna Amicucci e la Live Band presentano, infine, “Anna Maria Mazzini in arte Mina”, per la regia di Sabino Morra.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni