Aggiornato alle: 22:43 Martedì, 29 Settembre 2020 cielo sereno (MC)
Attualità Macerata

Macerata - I sindacati di Polizia protestano uniti, ma niente incontro col Prefetto: è in ferie

Macerata - I sindacati di Polizia protestano uniti, ma niente incontro col Prefetto: è in ferie

La situazione é grave se, eccezionalmente per la prima volta, tutte le sigle sindacali della Polizia - a rappresentare la quasi totalità dei lavoratori in provincia - hanno trovato l'unità su una piattaforma rivendicativa. La manifestazione è partita alle ore 9 di questa mattina con l'annunciato volantinaggio di protesta davanti all'edificio che ospita l'ufficio Immigrazione, in via Prezzolini, a Macerata.

Successivamente una delegazione si è recata in Prefettura per incontrare il dottor Flavio Ferdani, con la sorpresa di trovarsi di fronte all'impossibilità di stabilire un contatto. A causa delle ferie estive del dottor Ferdani, e del 'no' all'incontro da parte del vice che, evidentemente, ha considerato come soltanto l'autorevolezza del prefetto (che solo da pochi giorni è succeduto alla dott.ssa Iolanda Rolli) possa risolvere un caso tanto delicato.

Articolata si presenta, infatti, la nota 'dolente' presentata nel volantino distribuito al pubblico da parte d Siulp (Cioppettini), Sap (Pezzola), Siap-Upl Sicurezza (Bernacchini), FSP (Perniola), Coisp-Mosap (Schirripa), Silp-Uil Polizia (Menichelli). 

"In condizioni di degrado - si segnala nel volantino - sono la maggior parte degli uffici su tutto il territorio".

In particolare l'edificio Immigrazione, da cui è scattata questa mattina la protesta. Un'edifico coinvolto, soltanto una settimana fa, "dall'ennesimo crollo del soffitto" con pronto intervento dei Vigili del Fuoco.

Nessun danno alle persone ma il quadro rimane pesante con la chiusura di un'ala. Quella che viene indicata come una 'beffa' è poi la situazione della struttura a Piediripa, pronta ad ospitare l'ufficio, ma bloccata da divergenze tra Agenzia del Demanio commissionaria e ditta costruttrice.

"Agenzia del Demanio che ci tiene bloccati anche perché non ha ancora dato il proprio vincolante parere di congruita' di affitto sul progetto della nuova Questura che deve sorgere sullo stesso terreno dove si trova ora l'ufficio Immigrazione" dice la nota. 

Da sottolineare l'importanza della nuova Questura. È necessaria una soluzione alternativa allo 'storico' palazzo di piazza della Liberta' dove "non sono stati trovati modo e denaro per adeguare le Camere di sicurezza"  e dove c'è anche "un problema con l'inagibilità post sisma. Se si pensa che appena sotto un'ala della prefettura chiusa a seguito di lesioni passanti, ci siano uffici funzionanti della stessa coabitante Questura". 

Dai sindacati poi l'appello che si inizi presto a 'fare': siamo infatti, a fine anno, in scadenza del protocollo del 21.02.2018 per la nuova Questura firmato (a seguito delle 'note vicende') da ministro, Demanio e Comune.

Per ultimo, tuttavia grave per la sua parte, il 'nodo' del Distaccamento di Polstrada a Civitanova, una sede definita 'pollaio' e la cui situazione è aggravata dal trasferimento in loco del Distaccamento di Porto Recanati. Risultato: insufficienti uffici, garage e spogliatoi per i nostri 'Angeli della strada'.

 

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni