Aggiornato alle: 20:22 Giovedì, 13 Giugno 2024 nubi sparse (MC)
Attualità Provincia Macerata

Il cuoco e lo psicologo sono "virtuali": due maceratesi lanciano l'intelligenza artificiale "Infinity Gpt"

Il cuoco e lo psicologo sono "virtuali": due maceratesi lanciano l'intelligenza artificiale "Infinity Gpt"

L’avvento delle intelligenze artificiali ha una portata che ancora difficilmente riusciamo a percepire. Da bravi abitanti del presente, raramente abbiamo la lucidità di guardare eventi di tale portata da fuori, con un occhio da storico. La pubblicazione di macchine in grado di comprendere, di risolvere compiti specifici e di creare contenuti nuovi apre a possibilità inesplorate, non senza intricate implicazioni filosofiche.

Le evoluzioni che uno strumento tale può attraversare sono imprevedibili, con interi settori già rivoluzionati da questa nuova tecnologia e altri ancora timorosi nei primi approcci. Un esempio di come le AI rivoluzioneranno l’assistenza virtuale è dato dalla piattaforma sviluppata da Emanuele Maccari e Andrea Spurio, Infinity GPT, i quali hanno declinato il modello di linguaggio avanzato GPT (Generative Pre-trained Transformer) in una "scuderia" di avatar specializzati con cui chattare in base alle proprie esigenze. 

Dal marketing al supporto legale, dall’analisi finanziaria al giardinaggio passando per fitness, interior design, supporto psicologico, cucina e tanto altro. Ogni personaggio (17 in totale fino ad oggi) svolge un ruolo unico e mirato, rendendo l’interazione fra umano e macchina semplice ed intuitiva per ogni utente attraverso chat che simulano una conversazione con un esperto. A pochi giorni dal lancio della versione beta, Infinity GPT prevede un piano d’abbonamento che estende all’infinito il numero delle ricerche effettuabili al mese, altrimenti limitate a 10 nella versione base senza costi. 

Gli sviluppatori della piattaforma sono due esperti informatici della provincia di Macerata che da oltre 15 anni lavorano nel settore della tecnologia e della programmazione. Maccari e Spurio hanno messo a frutto le proprie competenze per dar vita ad Infinity: il primo, con la sua conoscenza approfondita dell'IA e del machine learning, ha contribuito a modellare l'architettura della piattaforma; il secondo ha portato la sua esperienza nell'interfaccia utente e nella progettazione di algoritmi efficienti per renderla intuitiva per tutti. 

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni