Aggiornato alle: 13:21 Venerdì, 17 Settembre 2021 cielo sereno (MC)
Attualità Esanatoglia

Esanatoglia, altri dodici ospiti guariti dal Covid: "Graduale ritorno alla normalità"

Esanatoglia, altri dodici ospiti guariti dal Covid: "Graduale ritorno alla normalità"

"Attualmente risultano positivi al contagio 10 nostri concittadini e altrettanti sono in quarantena da contatto o da post contagio". È questo l'aggiornamento fornito dal sindaco di Esanatoglia, Luigi Nazzareno Bartocci, sulla situazione legata al virus nel proprio Comune. 

"Nella nostra Casa di Riposo sono risultati negativi al riscontro molecolare 12 degli ospiti che hanno contratto il contagio tra la prima e la seconda ondata pandemica. Sono attualmente quindi 20 gli ospiti ancora positivi, e 32 tra i negativizzati e gli indenni dal contagio - aggiunge il sindaco -. Il nostro personale sta gradualmente rientrando al lavoro e la gestione sanitaria della struttura, grazie al prezioso supporto degli infermieri e medici della Aeronautica Militare e del personale medico ed infermieristico del nostro Distretto Sanitario, sta gradualmente tornando alla normalità. Restano comunque alte le attenzioni e le limitazioni".

"Sono 11 i nostri ospiti deceduti, annoverati tra i contagiati - evidenzia amareggiato il primo cittadino -. Purtroppo oggi annoveriamo il decesso della cara Nazzarena Buldrini che si era negativizzata oramai da diversi giorni ma che purtroppo ci ha lasciato, a lei un grande abbraccio ed alla famiglia tutto il nostro cordoglio".

Riguardo la situazione legata all'allerta meteo, Bartocci evidenzia come - da ieri mattina - siano al lavoro le squadre ed i mezzi per lo sgombero neve e per liberare le strade dalle formazioni di ghiaccio.

"Le basse temperature previste non garantiscono comunque la assenza di ghiaccio, specialmente in serata e nelle prime ore del mattino e, quindi raccomandiamo la massima cautela, in particolare lungo strade non esposte al sole, lungo salite o discese, lungo le scalinate, con 6/7 gradi sotto lo zero, il ghiaccio può sempre riformarsi anche se la strada o la scalinata può sembrare apparentemente pulita o se è stato buttato il sale. Massima attenzione per chi ha problemi di deambulazione e per chi può, evitate di uscire, in particolare nelle ore più fredde" raccomanda il primo cittadino.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.
Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni