Aggiornato alle: 14:54 Sabato, 20 Luglio 2024 poche nuvole (MC)
Attualità Scuola e università Eventi Civitanova Marche

Civitanova, insegnanti e dirigenti a confronto sull'orientamento scolastico degli studenti

Civitanova, insegnanti e dirigenti a confronto sull'orientamento scolastico degli studenti

Si è svolto mercoledì 29 maggio alle 10:30, nella sala giunta del Comune di Civitanova Marche, il tavolo istituzionale convocato dall'assessorato ai servizi educativi formativi, con dirigenti ed insegnanti degli istituti scolastici superiori e compresivi cittadini. 

Oggetto dell'incontro è stato il tema dell' orientamento scolastico a partire dalle scuole medie fino a quello in uscita dopo le qualifiche triennali o la maturità. 

"Ringrazio tutti gli intervenuti per la loro partecipazione e proattività in un discorso tanto delicato quanto fondamentale: sostenere i nostri ragazzi e aiutarli in una scelta mirata sui loro talenti per un percorso scolastico e di vita soddisfacente è una priorità che hanno sia istituzioni che famiglie”. Ha dichiarato l'assessore di pertinenza Barbara Capponi. “L'idea di questo confronto è nata all'interno dell'incontro con i dirigenti delle superiori, con cui stiamo ragionando un accordo programmatico per mettere a sistema collaborazioni e progettualità (proposta accolta con entusiasmo dagli altri attori). Già da due anni l'assessorato organizza l'evento orientativo al varco, apprezzatissimo da pubblico e scuole e che proseguirà anche quest'anno. Insieme abbiamo pensato ad un ulteriore momento orientativo per le famiglie, che possa presentare le moltissime offerte formative presenti sul territorio.

Iniziare a scegliere per il proprio futuro a tredici o quattordici anni è oggettivamente difficile dal momento che molte opportunità esistenti ancora non si conoscono e guidare i ragazzi a muoversi tra le tante possibilità concrete presenti nel nostro territorio, mirando alla più affine a se stessi, è senz'altro una strategia non solo da implementare ma che presenta anche un’ importante ricaduta umana ed economica. Sbagliare percorso, che pure è un errore recuperabilissimo, mina innanzitutto l'autostima dei ragazzi fino a rappresentare un vero e proprio fattore di rischio per la dispersione scolastica, incidendo inoltre nelle spese della famiglia, spesso costretta ad acquistare nuovi libri o rifare l’abbonamento autobus. L'obiettivo è lavorare sinergicamente per prevenire ogni tipo di disagio derivante da una scelta non ben ponderata, offrendo un ulteriore strumento di riflessione e aiuto". 

 All'incontro erano presenti, insieme all'assessore Capponi e al dottor Russo del servizio scuola, i professori Lorenzo Virgini, Andreozzi Lucia, Monica Seresiani, Capriotti Katia, Elia Pantanetti Sabatini, Rosaria Severo, Sandra Giuli e i dirigenti scolastici Francesco Giacchetta, Edoardo Iacucci e Maurizio Armandini. Erano rappresentate le scuole cittadine nella loro interezza per ordine e grado, essendo presenti i rappresentanti degli istituti comprensivi Ugo Bassi, Via Tacito, Regina Elena e Sant'Agostino: anche le scuole superiori sono state presenti in massa, con il Liceo delle Scienze umane Stella Maris, l' Ipsia Industria e Artigianato Bonifazi, il polo liceale Leonardo Da Vinci e l' Istituto Tecnico Bonifazi Corridoni

Il secondo appuntamento è fissato a settembre, per un tavolo operativo di pianificazione dell' evento progettato.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni