Aggiornato alle: 17:38 Martedì, 23 Luglio 2024 nubi sparse (MC)
Varie

Professionisti ed esperti per le aziende per la sicurezza sul lavoro

Professionisti ed esperti per le aziende per la sicurezza sul lavoro

La cultura della sicurezza sul posto di lavoro è un tema che merita di essere divulgato ampiamente e con la massima attenzione: per raggiungere questo scopo le imprese hanno la possibilità di rivolgersi a professionisti del settore come i consulenti del lavoro e i consulenti fiscali. Essi, in relazione alle specifiche competenze di cui dispongono, hanno l’occasione di informare a proposito degli adempimenti normativi che è necessario rispettare. Non solo: esistono obblighi anche di carattere assicurativo e previdenziale di cui i datori di lavoro devono essere consapevoli. Infine, questi professionisti possono porre l’accento sui fattori riguardanti la sicurezza sul lavoro che scaturiscono dalle prestazioni che vengono garantite dai soci lavoratori, dai tirocinanti e dai lavoratori che hanno sottoscritto un contratto di lavoro subordinato. È sempre opportuno mettere in evidenza che solo le imprese che si dimostrano attente alla sicurezza possono essere considerate credibili, sane e meritevoli di affidabilità.

Il valore della sicurezza sul lavoro

Sottolineare l’importanza di un corso rappresentante lavoratori sicurezza, elaborare in maniera appropriata un documento di valutazione dei rischi, eliminare i dispositivi di protezione individuale non più efficaci: sono tutti esempi di azioni e interventi che si possono mettere in atto per promuovere la sicurezza sul posto di lavoro. Attenzione, però: divulgare e diffondere la cultura della sicurezza non vuol dire dover erogare in prima persona i servizi di competenza di tale settore. Si tratta, più semplicemente, di sottolineare il valore e la necessità di rispettare le norme in vigore. Un’attenzione di questo tipo è indispensabile non solo in fase di assunzione dei lavoratori, ma addirittura prima, già quando si scelgono e si acquistano gli impianti, le attrezzature e i locali che saranno necessari per lo svolgimento delle mansioni lavorative.

La formazione e l’aggiornamento

Una volta che l’azienda è stata costituita, è indispensabile procedere con la valutazione dei rischi che caratterizzano il posto di lavoro: una valutazione che, come si può facilmente intuire, è strettamente correlata alle diverse mansioni che i lavoratori svolgeranno. Dopodiché, con la collaborazione di selezionati professionisti della sicurezza, si potrà elaborare il cosiddetto documento di valutazione dei rischi. Lo step successivo può essere individuato nella formazione delle varie figure che sono coinvolte nella sicurezza: non solo i lavoratori, dunque, ma anche i preposti e, nel caso in cui siano presenti, i dirigenti. Lo stesso dicasi per il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, ove tale figura sia stata designata o eletta, per gli addetti alla gestione delle emergenze e per il responsabile del servizio di prevenzione e protezione, quando è interno all’azienda.

Il ruolo del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

A tal proposito, è bene mettere in risalto la funzione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza; i lavoratori devono essere informati per mezzo dei corsi di formazione obbligatoria, ma questo non vuol dire che non si possano scegliere anche altri strumenti, come per esempio delle circolari, utili fra l’altro per sottolineare la necessità (ma non l’obbligo, è bene chiarirlo) della nomina di tale rappresentante o fra i lavoratori o fra le rappresentanze sindacali, nel caso in cui esse siano presenti. La tipologia di formazione non è sempre la stessa, ma varia in funzione di diversi aspetti, a cominciare dalle mansioni che vengono svolte dai lavoratori e dalla classificazione aziendale. Oltre alla formazione iniziale, sono richiesti anche degli aggiornamenti, la cui periodicità è diversa in base al corso che viene svolto: nel caso dei preposti la cadenza è di una volta ogni due anni; nel caso degli addetti al primo soccorso è di una volta ogni tre anni; nel caso dei lavoratori è di una volta ogni cinque anni).

Le soluzioni di Progetto81

Visitando il sito web https://www.progetto81.it/ è possibile scoprire tutte le soluzioni che Progetto81, azienda specializzata nella consulenza e nell’erogazione di corsi per la sicurezza sul lavoro, mette a disposizione delle aziende. Grazie a uno staff di professionisti ed esperti che erogano docenze specializzate, Progetto81 si propone come il punto di riferimento per tutti i datori di lavoro che devono garantire ai propri dipendenti una formazione adeguata: non solo per rispettare le norme in vigore ed evitare sanzioni, ma per assicurare il benessere di tutti i lavoratori presenti in azienda.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni