Aggiornato alle: 11:11 Venerdì, 18 Giugno 2021 cielo coperto (MC)
Sport Civitanova Marche

Calcio, dall'11 maschile a quello femminile: Picozzi nuovo direttore sportivo della Vis Civitanova

Calcio, dall'11 maschile a quello femminile: Picozzi nuovo direttore sportivo della Vis Civitanova

La Vis Civitanova si arricchisce di una nuova figura dirigenziale. La squadra di calcio a 11 potrà contare sull'esperienza di Michele Picozzi, che entra nella società rossoblu come nuovo direttore sportivo.

Un curriculum di tutto rispetto alle spalle per Picozzi sia nel calcio a 11 maschile, come responsabile attività di base prima e come coordinatore del settore giovanile del Camerano, che nel femminile sponda futsal, come presidente della Virtus Camerano e team manager della precedente squadra femminile cameranese. Un dirigente di spicco noto quindi nel mondo sportivo marchigiano che avrà il compito di portare le sue competenze e la sua esperienza al servizio della Vis Civitanova impegnata nel campionato nazionale di serie C, con l'obiettivo di far crescere ulteriormente la società capeggiata dal presidente Yanis Valentino Quinti.

"Si tratta per me della prima esperienza nel calcio a 11 femminile - commenta Picozzi - visto che sono stato per sette anni con il Camerano e poi, insieme ad un altro dirigente, abbiamo dato il via al movimento femminile del futsal cameranese. Una bella esperienza che ha visto crescere piano piano il mondo rosa del calcio a 5 in città, grazie anche ad un lavoro capillare nelle scuole, e devo dire che rifarei sicuramente questa esperienza. Il calcio a 11 mi ha sempre affascinato e, per una serie di circostanze, non sono mai riuscito ad intraprendere un'esperienza del genere nel femminile. Parlando con la dirigenza si è paventata questa possibilità ed abbiamo trovato un accordo per iniziare questo percorso".

Per quanto riguarda le aspettative per la nuova stagione, il neo ds rossoblu non ha dubbi. "Sarà una stagione particolare visto che si riparte dopo lo stop per il covid-19, comunque ho notato fin da subito un grande affiatamento tra l'allenatore e le giocatrici, e questo secondo me è un bellissimo punto di partenza. Sarà un campionato impegnativo, visto che si tratta della prima esperienza per molte di loro in un nazionale, però penso che abbiamo le carte in regola per cogliere una salvezza il prima possibile. Cercherò di non far mancare mai la serenità alla squadra e ci deve essere un clima positivo per ottenere il risultato prefissato perchè alla fine è il collettivo che fa la differenza".

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.
Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni