Aggiornato alle: 21:48 Domenica, 3 Marzo 2024 pioggia leggera (MC)
Eventi Camporotondo di Fiastrone

Friku Festival, doppio appuntamento a Camporotondo: ecco il nuovo programma

Friku Festival, doppio appuntamento a Camporotondo: ecco il nuovo programma

Con le parole Frico o Fricu si intende dire bambino nei dialetti marchigiani del maceratese e del fermano.

Nel periodo compreso tra il 31 luglio e il 10 settembre 2021, Il “Friku Festival - E20 per bambini e famiglie tra i Monti Azzurri” sta proponendo eventi e spettacoli di teatro di strada, teatro di figura e circo contemporaneo in dieci comuni dell’Unione Montana Monti Azzurri, in provincia di Macerata.

Gli eventi stanno ottenendo un’eccezionale risposta del pubblico con la presenza di tante famiglie e di tantissimi bambini entusiasti degli spettacoli. 

A causa del previsto maltempo, l’organizzazione del festival ha deciso un doppio cambio di programma per non annullare gli eventi previsti inizialmente nei giorni 27 e 28 agosto, e fare in modo che Camporotondo di Fiastrone possa accogliere le numerose famiglie e bambini che stanno seguendo con passione e divertimento gli spettacoli proposti.

Il 1° settembre alle ore 18:00 nei Giardini Campo Fiera si sarà lo show dell’eccezionale Luca Regina, artista con 20 anni di esperienza.

Magia, comicità, illusionismo, giocoleria e una grande capacità di saper coinvolgere il pubblico connotano lo show di Luca Regina con le gag più esilaranti e gli effetti magici più deliranti proposti in 20 anni di palcoscenico. Luca Regina è un onemanshow di visual comedy e magia comica, ma anche un bravissimo intrattenitore e presentatore. Nei suoi spettacoli la tecnica comica e il senso del ritmo si legano indissolubilmente con una grande capacità di improvvisazione,

Luca Regina inizia il proprio percorso artistico 25 anni fa a Torino. Innamorato del circo, della giocoleria e della magia, decide di frequentare la Scuola di Circo di Stato di Mosca che lo forma come performer e virtuoso, per poi approfondire le conoscenze sul comico al celebre Atelier di Philip Radice e al Nouveau Clown Institute diretto da Jango Edwards. Nel 1993, comincia il sodalizio artistico con Tino Fimiani e nascono i Lucchettino, che vale al duo numerosi premi e collaborazioni di eccellenza (con Jango Edwards, Arturo Brachetti, Marco Berry, Zelig,..).

Il 2 settembre, sempre alle ore 18:00 nei Giardini Campo Fiera andrà in scena “Pindarico”, uno spettacolo storico del teatro di strada italiano, prodotto e distribuito da Terzostudio di Alessandro Gigli e Alberto Masoni che si occupano di teatro e di animazione da oltre trent’anni.

Un volo in bilico tra il reale e l’immaginario. Il viaggio libero e visionario che un aviatore ormai vecchio compie sul filo dei ricordi. Come in una lanterna magica, grazie alla potenza evocativa della musica e delle immagini, entriamo in un mondo di creature straordinarie e di improbabili incontri.

Personaggi ora seri ora buffi che, grazie ai bellissimi costumi, ingigantiti nelle proporzioni dall’utilizzo dei trampoli, diventano di straordinari e di grande impatto visivo. La storia si srotola tra sorprese e momenti di ilarità, guidandoci in un onirico, improbabile, meraviglioso viaggio.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni