Aggiornato alle: 14:03 Sabato, 20 Luglio 2024 poche nuvole (MC)
Sport Urbisaglia

Urbisaglia, Mattia Chinellato vince il "Papà Elio Gran Premio GiorgioMare"

Urbisaglia, Mattia Chinellato vince il "Papà Elio Gran Premio GiorgioMare"

I ragazzi laziali della Logistica Ambientale-Spezia Bike sono stati i più bravi a Urbisaglia nella quarta edizione del Papà Elio Gran Premio GiorgioMare-Medaglia d’Oro Memorial Elio Longhi firmata Mattia Chinellato, che ha battuto in una volata a due il marchigiano Andrea Antonioni dell’Alma Juventus Fano.

Disputata sul circuito di 10 giri tra il borgo di Urbisaglia e la contrada Montedoro, la corsa ciclistica per la categoria allievi è passata in archivio grazie all’attenta cura messa dagli organizzatori della Gio.Ca Communication di Vincenzo Santoni, condividendo ogni sforzo con l’azienda GiorgioMare di Giorgio Longhi e l’amministrazione comunale di Urbisaglia del sindaco Paolo Francesco Giubileo.

Con poco più di 100 atleti alla partenza (Lussemburgo, Svizzera e San Marino tra le nazioni straniere presenti a Urbisaglia), al via il campione nazionale lussemburghese in carica Flavio Astolfi (UC Dippach) figlio dell’ex professionista Claudio, lanciato a sua volta tra i professionisti da Vincenzo Santoni ai tempi della Cantina Tollo, dell’Acqua&Sapone e della Domina Vacanze tra il 2000 e il 2003.

La prima parte di gara è stata contraddistinta da una fuga di Francesco Massai (Team Coratti) e Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano) mentre gli ultimi tre giri sono stati incandescenti grazie a un vivace drappello di 16 unità nel quale era presente Astolfi che, a sua volta, ha tentato l’allungo solitario ma senza fortuna. A seguire Giacomo Serangeli (UC Foligno) ha alimentato la bagarre andando a cogliere il primo posto al gran premio della montagna in palio al penultimo giro.

A sorprendere tutti all'ultima tornata sono stati Chinellato e Antonioni con il gruppo dei migliori che non ha avuto la prontezza di chiudere subito il gap. La contesa tra i due per la vittoria è andata a favore di Chinellato trionfando nettamente sul valoroso compagno di fuga Antonioni. Ad Alessandro Battistoni (Civitanova Bike Academy) la terza posizione anticipando leggermente la volata del gruppo inseguitore regolata al quarto posto da Giacomo Sgherri.

Così Mattia Chinellato, atleta di Latina al terzo successo stagionale: "Una gara impegnativa con tanto dislivello, sto vivendo un momento felice e spero di continuare così per mettermi nella condizione di aiutare i miei compagni di squadra a vincere ma anche per me stesso. Dedico questo successo ai miei direttori sportiivi, ai compagni di squadra e alla mia famiglia".

"Una bellissima manifestazione che ha visto tanti ragazzi al via dimostrando la loro voglia di correre e di onorare fino in fondo la competizione - ha dichiarato il sindaco di Urbisaglia Paolo Francesco Giubileo -. Sono grato a Vincenzo Santoni e alla GiorgioMare di Giorgio Longhi che ci hanno dato l’opportunità di far parlare ancora di Urbisaglia con questa manifestazione sempre più in crescita e degna del nome che porta in ricordo del compianto Elio Longhi". 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni