Aggiornato alle: 10:26 Martedì, 16 Aprile 2024 nubi sparse (MC)
Sport Porto Recanati

Play-In Silver, buona la prima per l’Attila Basket: Cagliari superato 79-62 (VIDEO)

Play-In Silver, buona la prima per l’Attila Basket: Cagliari superato 79-62 (VIDEO)

Grande vittoria per l’Attila Basket nella gara d’esordio dei Play-In Silver, la seconda fase della stagione in cui le squadre qualificate si giocano l’accesso ai Playoff. La squadra di Porto Recanati ha avuto la meglio per 79-62 sull’Esperia Cagliari, dominando il match dall’inizio alla fine.

Grande approccio alla gara per i ragazzi di Coach Scalabroni. Protagonista assoluto nei primi due quarti è Luca Montanari, autore di 5 triple che consentono all’Attila di andare all’intervallo lungo sul 42-26. Coach Manca prova a registrare la sua squadra nell’intervallo, ma l’Attila risulta impeccabile anche nel secondo tempo, sia in attacco che in difesa. Altra grande prova per Capitan Gamazo, miglior realizzatore dei suoi con 21 punti a canestro. Gli arancioblu controllano il vantaggio nel finale e chiudono con il punteggio di 79-62.

Grandi applausi da parte del numeroso pubblico del PalaMedi, al termine di una partita ben indirizzata e poi portata a casa dall’Attila Basket. Il successo consente alla squadra del patron Pierini di portarsi a 10 punti in classifica e dunque momentaneamente al comando del raggruppamento della conference centro.

L’head coach Nicola Scalabroni ha così commentato la vittoria: "Mi aspettavo un Cagliari così aggressivo, che ha lottato per 40 minuti e non ci ha regalato nulla. Siamo stati bravi a rimanere concentrati e a riproporre sul campo quanto preparato durante gli allenamenti. La trasferta probabilmente influisce sulle partite, non è un caso, infatti, che le squadre del girone Marche-Abruzzo che giocavano tutte in casa hanno vinto. Questo è uno dei motivi per cui questa seconda fase di campionato è molto difficile. Quella di oggi è stata una partita ben giocata e vinta. Da martedì bisogna tornare in palestra ad allenarsi come abbiamo fatto sin qui, perché in questa fase non c’è nulla di scontato".

Fa i complimenti all’Attila il coach di Cagliari Federico Manca: "Non conoscevamo benissimo il girone, però sapevo che l’Attila era una squadra aggressiva, organizzata e forte tecnicamente. La partita di oggi è stata tosta. Quando si perde una partita con uno scarto del genere sicuramente si è giocato male. Analizzando la partita, a caldo, posso dire che il nostro non giocare bene è dipeso moltissimo dalla bravura dell’Attila. Ci hanno messo una pressione enorme e sono riusciti a batterci su quelle che sono proprio le nostre caratteristiche. Sicuramente traiamo indicazioni importanti da questa partita per preparare le prossime".

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Commenti

Copyright © 2020 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registrazione al Tribunale di Macerata n. 4235/2019 R.G.N.C. - n. 642/2020 Reg. Pubbl. - n. 91 Cron.
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni