Aggiornato alle: 15:57 Venerdì, 24 Febbraio 2017 pioggia leggera (MC)
Politica Tolentino

Tolentino, per il Pci il nuovo villaggio abitativo rischia di "diventare un lager. Sarebbe stata preferibile l'area in contrada Pace"

Tolentino, per il Pci il nuovo villaggio abitativo rischia di "diventare un lager. Sarebbe stata preferibile l'area in contrada Pace"
Annunci Google

Da Emanuele Porfiri, segretario del PCI di Tolentino riceviamo

Entrando nel merito della delibera sulla costruzione del villaggio abitativo per la collocazione temporanea dei cittadini di Tolentino sfollati a causa del sisma, siamo consapevoli dello stato di necessità oggettivo che ha indotto l’Amministrazione Comunale a prendere un provvedimento di urgenza.

Riteniamo comunque che la zona non sia la più idonea per la collocazione di manufatti lamierati, in quanto la stessa è posta a pochi metri dal fiume Chienti. Il clima umido perenne comprometterà la vivibilità delle oltre 400 persone che vi alloggeranno, oltre alla non funzionalità rispetto ai servizi, in quanto localizzata fuori dal perimetro abitativo. Ad esempio ,non riusciamo a capire perché non sia stata individuata altra zona, tipo tutto il terreno ancora incolto in contrada Pace a ridosso del parco commerciale, si poteva prendere l’occasione anche di poter portare a termine le opere di sistemazione della viabilità, incompleta da anni, anche se il Sindaco, più volte ha comunicato l’accordo con il privato per la realizzazione di tale opera di completamento.

Altra considerazione potrebbe essere quella che questo villaggio, successivamente potrebbe essere utilizzato per altre iniziative, come quella di accoglienza,in quanto un D.L. emanato ultimamente,le Regioni dovranno predisporre aree attrezzate per l’accoglienza di profughi, ripartite per Provincia, così sicuramente l’impegno finanziario temporaneo potrebbe avere una sua valenza. Riteniamo comunque un gravissimo errore che il villaggio sia recintato: sarebbe l’ennesimo lager e la città di Tolentino non dovrebbe accettare una tale provocazione. 

Auspichiamo che per la fase successiva, quella della localizzazione per la costruzione dei moduli abitativi in legno, sia presa in considerazione la zona da noi evidenziata, quale quella in contrada Pace. Questo progetto potrebbe essere utile alla cittadinanza per uno sviluppo economico e sociale della città, vedi soprattutto quella di ricezione turistica per incentivare l’occupazione giovanile.

(nella foto il segretario Emanuele Porfiri)

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Roberto Scorcella

Copyright © 2017 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni