Aggiornato alle: 23:43 Lunedì, 17 Giugno 2019 cielo sereno (MC)
Politica Tolentino

Tolentino, la Pantana contro il PD: "Invece di fare proposte, attaccano in modo livoroso Ceselli"

Tolentino, la Pantana contro il PD: "Invece di fare proposte, attaccano in modo livoroso Ceselli"

"In qualità di Presidente del Movimento Politico Uniti nel Centrodestra, mi sento in dovere di intervenire a seguito delle gravissime affermazioni fatte a mezzo stampa dal gruppo consiliare di Tolentino del Partito Democratico nei confronti del presidente del consiglio Carmelo Ceselli. I consiglieri di minoranza tutti hanno abbandonato la seduta consiliare di martedì scorso con una motivazione tanto labile quanto segno evidente di mancanza di argomenti politici e amministrativi veri che possano aiutare a crescere la città di Tolentino. Addirittura minacciano a mezzo stampa di presentare una mozione di sfiducia verso il Presidente del Consiglio e, udite udite, un esposto al Prefetto perchè Ceselli avrebbe disatteso le norme che regolano l’andamento del Consiglio Comunale" così Deborah Pantana, Presidente del gruppo "Uniti nel centrodestra", dopo la comunicazione del Partito Democartico di Tolentino di procedere alla presentazione di una mozione di sfiducia verso il Presidente del Consiglio e di un esposo alla Prefettura.

"Questi continui attacchi personali che nulla hanno a che vedere con la politica e con l’amministrazione di una città, ci dimostrano ancora una volta che i soggetti che stanno oggi accusando Ceselli fanno parte di quella schiera di politici tanto attaccati alle poltrone, che non hanno minimamente a cuore il bene dei cittadini, tanto è vero che proprio la minoranza nel suo comunicato cita gli ex assessori Pupo e Massi - prosegue la Pantana -.. Già istituzionalmente, è scorretto e segno di scarso rispetto verso i cittadini che hanno votato, abbandonare sic et sempliciter una seduta del consiglio comunale. Questo può succedere solo in presenza di motivazioni ben diverse, ovviamente più gravi. In questo caso vanno chiaramente ricollegate, appunto, al rimpasto di Giunta voluto dal sindaco Pezzanesi nelle scorse settimane."

"Non vorremmo che questo livore personale verso il gruppo Uniti nel Centrodestra sia dovuto al fatto che il Partito Democratico abbia perso i suoi punti di riferimento all’interno della maggioranza e oggi si sia accorto di stare all’opposizione dopo anni di letargo. D’altronde, non è certo un mistero che (Recanati e Ascoli, solo per restare nelle Marche) fra Pd, Forza Italia e Udc vi sia una manifesta corrispondenza d’amorosi sensi che, a questo punto, riteniamo quanto mai concreta anche a Tolentino. Il sindaco Pezzanesi, però, ha interrotto bruscamente questa manovra e oggi, invece di fare proposte per la città, il Partito Democratico se la prende ingiustamente e in modo livoroso con il presidente Ceselli. Quello che il Pd chiama “comunicato d’amore” del consigliere Scorcella verso il sindaco Pezzanesi, inoltre, non è stata altro che una conferma e la sottolineatura del fatto che il nuovo gruppo resta, lealmente e come da mandato dei cittadini, a sostegno della maggioranza. Parlare di “comizio elettorale”, poi, fa veramente sorridere. Il consiglio comunale non sarà trasmesso se non dopo le elezioni, le stesse parole sarebbero state lette da Ceselli: tutto questo è solo la conferma che il Pd ha cercato un pretesto per attaccare le persone di Carmelo Ceselli e Luca Scorcella e non certo le loro figure istituzionali."

"Lascia perplessi, invece, il comportamento dei consiglieri del Movimento Cinque Stelle, sempre particolarmente rispettosi delle istituzioni e che, invece, stavolta hanno voluto seguire le mosse dei colleghi del Partito Democratico. Non vorremmo che le motivazioni del Movimento Cinque Stelle oggi siano dettate più da questioni di cuore che da questioni politiche, visto anche in questo caso l’attaccamento dimostrato (post rimozione dagli incarichi amministrativi) verso gli ex assessori rimossi dal sindaco Pezzanesi - ha concluso il leader di "Uniti nel centrodestra" -. Il nostro gruppo ribadisce la totale e completa fiducia verso i suoi due neo consiglieri, nella convinzione che questi attacchi personali sono il segno che questo movimento sta andando nella giusta direzione per il bene della città di Tolentino e della provincia di Macerata. Presto faremo delle iniziative a Tolentino proprio per far conoscere la buona amministrazione messa in campo dall’amministrazione Pezzanesi, in primis i 134 nuovi appartamenti in sostituzione delle SAE, case vere e non di plastica."

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni