Aggiornato alle: 09:13 Mercoledì, 16 Ottobre 2019 cielo sereno (MC)
Economia Treia

“ReStartApp per il centro Italia”, Ricostruire fiducia: a Treia la presentazione del progetto

“ReStartApp per il centro Italia”, Ricostruire fiducia: a Treia la presentazione del progetto

Supportare le giovani imprese delle Marche che, nel contesto di forte discontinuità e incertezza creato dal terremoto del 2016, vedono e vogliono cogliere l’opportunità di reinventarsi e riposizionarsi sul mercato, rivitalizzando l’economia del territorio appenninico. È questa la scommessa di Fondazione Edoardo Garrone e Legambiente, che insieme hanno realizzato ReStartApp per il centro Italia con l’obiettivo di rafforzare e rilanciare il tessuto imprenditoriale appenninico dei territori colpiti dal sisma del 2016. Il progetto, a che hanno dato il loro patrocinio le Regioni Umbria, Lazio e Marche e Fondazione Symbola, verrà raccontato nel dettaglio mercoledì 3 luglio a Treia, presso la Sala Convegni “Piazzetta Cassara” dell’Hotel Grimaldi, dalle 17.00 alle 19.00. All’evento parteciperanno: Fabio Renzi, segretario generale Fondazione Symbola, Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche, Francesca Campora, direttore generale Fondazione Edoardo Garrone, Elena Capriotti, presidente Confesercenti Marche, Cecilia Scisciani, Birrificio Mc77, Samuele Cerri, Arte Bianca, Lucia Paciaroni, Ass. Le nostre terre, per il progetto Rizomi Francesca Ercoli Il salto – Officina agriculturale, Cristian Rozzi Eco:y e Isabella Cocci Rasoterra, Alessandra Bonfanti, responsabile nazionale Piccoli Comuni di Legambiente, Pietro Marcolini, presidente ISTAO, Alba Alessandri, Delegata regionale giovani impresa Coldiretti Marche, Giovanni Bernardini, presidente Copagri Marche, Gian Mario Spacca, vice Presidente Fondazione Aristide Merloni, Vanda Broglia, Sindaca di Sant’Angelo in Pontano, Alberto Monachesi, referente Tipicità.

Nel corso dell’iniziativa, verrà presentata “Rizomi - Terre fertili in rete”, la nuova rete di imprese che si è costituita alla fine del percorso di coaching e laboratoriale e che coinvolge cinque aziende agricole, un laboratorio di cosmesi e uno di trasformazione di erbe officinali al fine di innescare un processo virtuoso che metta in comune conoscenze, informazioni, risorse, strumenti e prodotti, all’insegna di un’agricoltura organica e rigenerativa, basata sulla combinazione di pratiche tradizionali e moderne conoscenze scientifiche. Verrà, inoltre, raccontata l’esperienza di altre due imprese marchigiane coinvolte in RestartApp con un percorso di coaching svolto direttamente in azienda: da una parte il Birrificio MC77, nato nel 2013 a Serrapetrona con l’obiettivo di sviluppare prodotti di alta qualità, differenti da quanto solitamente propone la grossa industria, che, con l’aiuto di RestartApp, intende attivarsi per aumentare la produzione senza ridurre la qualità del prodotto e affrontare nuovi investimenti in impianti produttivi e personale; dall’altra Arte Bianca, una società che nasce dall’unione del panificio Albero del Pane e dalla Pasticceria Vissana, due realtà dell’area di Visso legate alla tradizione e all’artigianalità, la cui attività ha subito una brusca battuta d’arresto a seguito del sisma, che ha costretto la maggior parte dei dipendenti a lasciare le loro abitazioni e cambiare residenza. L’azienda, proprio per questi motivi, necessita di un processo di riorganizzazione del lavoro, soprattutto in relazione alla programmazione e allo svolgimento dei turni di servizio, ma chiede un supporto a RestartApp anche nell’individuazione di nuovi mercati di sbocco.

“In questi ultimi anni, complice il terremoto del 2016-2017, quello che sembrava un trend lento e inarrestabile si sta trasformando in una vera emergenza nazionale - dichiara Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche-. Spopolamento, invecchiamento, perdita di presìdi produttivi e conseguente crisi occupazionale ed economica di questi territori sono ormai dietro l’angolo. Per questo è fondamentale sostenere a livello produttivo e strategico le aree che hanno subito il dramma del terremoto, supportando le imprese del territorio attraverso strumenti concreti che ne incentivino la funzione innovativa in chiave di green economy e le rendano capaci di cogliere le opportunità derivanti dalle nuove frontiere della crescita economica e del turismo. Ed è proprio questo l’obiettivo che intendiamo raggiungere grazie a RestartApp”.

“È per noi un orgoglio poter essere oggi presenti direttamente sul territorio marchigiano: qui lavorano alcune delle imprese che abbiamo affiancato nel percorso di coaching individuale e qui è nato un promettente progetto di rete, che dimostra che le giovani imprese, accomunate da valori condivisi relativi al prodotto, al modo di lavorare, alla tipologia di servizi e alla relazione con il tessuto sociale ed economico locale,  possono allearsi in un disegno più ampio, che riguarda non solo il fare impresa ma anche l’abitare il territorio –commenta Francesca Campora, direttore generale di Fondazione Edoardo Garrone. - Quello che abbiamo imparato in questi anni di lavoro, con 7 campus di incubazione e accelerazione d’impresa, accanto a tanti giovani aspiranti imprenditori, è che ad ogni esperienza buona che nasce corrisponde un processo di contaminazione, che fa nascere altre esperienze positive, innescando un circuito virtuoso e generando impatto concreto e valore condiviso e duraturo sui territori”.

Per raccontare il percorso di ReStartApp per il centro Italia, Fondazione Edoardo Garrone e Legambiente presentano infine l’exhibit fotografico “Ricostruire fiducia”, che sarà allestito nella Sala Convegni “Piazzetta Cassara” e sarà visitabile per tutta la durata dell’evento. Attraverso un allestimento pensato come una ricostruzione dell’ambiente appenninico, si potranno scoprire così le storie degli 8 imprenditori protagonisti del progetto: storie di vita che mettono al centro le persone e i territori, raccontate dagli scatti realizzati dai Lucia Paciaroni, Luca Marcantonelli e Giulio Contigiani.

A conclusione dell’incontro, a partire dalle ore 19, la rete di imprese Rizomi, insieme al birrificio Mc77 di Serrapetrona e al forno pasticceria Arte Bianca di Visso, coinvolgeranno il pubblico in un viaggio narrato alla scoperta dei prodotti delle aziende marchigiane coinvolte nel progetto ReStartApp per il centro Italia.

 

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni