Aggiornato alle: 10:49 Venerdì, 22 Febbraio 2019 cielo sereno (MC)
Cronaca Appignano Macerata

Furto aggravato e ricettazione: i Carabinieri denunciano tre giovani

Furto aggravato e ricettazione: i Carabinieri denunciano tre giovani

I militari delle stazioni di Montefano, Appignano, Mogliano e Corridonia, nei giorni scorsi, hanno svolto attività di controllo per prevenire i reati contro il patrimonio, nello specifico i furti in abitazione.

Il servizio si è svolto nelle ore serali, la fascia ritenuta più a rischio, e ha visto impegnati otto militari. Trenta le persone identificate durante i controlli, che hanno riguardato anche i Bed&Breakfast per il controllo degli alloggiati.

Ad Appignano, i militari della locale stazione, hanno denunciato due soggetti albanesi, entrambe 30enni, per furto aggravato presso due abitazioni, avvenuto a dicembre del 2018. I militari, durante il sopralluogo, avevano rinvenuto una ricetrasmittente e, visionando le immagini delle telecamere del capoluogo, avevano individuato un'Audi scura che risultava essere stata rubata nel Varesotto qualche tempo prima.

L'attività di ricerche e di collaborazione con i colleghi, ha condotto a risultati positivi. I due infatti erano stati fermati, sempre a dicembre, dai militari di Camerino per furto e sequestro di vettura. Confrontando le immagini e verificando che i due avevano la radiolina identica a quella rinvenuta nel corso dei sopralluoghi, i militari hanno raccolto indizio di reità a carico dei due 30enni che sono stati quindi denunciati.

A Macerata invece, sempre nell'ambito di attività volte a contrastare i reati contro il patrimonio, i militari hanno denunciato un 22enne residente in provincia per ricettazione. Dopo aver ricevuto la denuncia del furto, senza scasso, di monili d'oro in un'abitazione, i Carabinieri hanno dato il via a una serie di accertamenti, settacciando i negozi "Compro Oro" della zona. I militari, in un negozio della costa, hanno accertato che il giovane aveva consegnato una buona parte dei gioielli asportati per un valore di circa 800 euro al titolare del negozio.

I Carabinieri della stazione di Corridonia invece, hanno eseguito un ordine di carceazione nei confronti di un soggetto, 66enne, il quale, condannato per rapina in concorso commessa nel 2014 in provicnia di Pesaro, deve scontare 3 anni e 8 mesi di reclusione. L'uomo è stato rinchiuso nei carcere di Fermo.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni