Aggiornato alle: 22:40 Lunedì, 18 Dicembre 2017 nubi sparse (MC)
Cronaca Macerata

Attacco all’African Shop: "Golini non ha commesso il fatto" così il giudice

Attacco all’African Shop: "Golini non ha commesso il fatto" così il giudice
Annunci Google

Sentenza di non luogo a procedere perchè “L’imputato non ha commesso il fatto” stamattina nei confronti di Tommaso Golini, in merito al danneggiamento seguito da pericolo d’incendio dell’African shop avvenuto nel marzo 2015 e all’imbrattamento della parete esterna dell’ufficio immigrazione in via Prezzolini, dove nel luglio dello stesso anno ignoti avevano scritto con vernice nera “No negri”, “prima gli italiani” e “negri appesi”.

Determinante ai fini processuali è stata una perizia grafologica richiesta dall’avvocato Mario Giancaspro al Gup Manzoni, che ha immediatamente escluso la riconducibilità della mano dell’imputato a tutte le scritte che gli venivano addebitate, facendo crollare l’impianto accusatorio della procura, sprovvisto sostanzialmente di qualsiasi supporto probatorio, già in fase di udienza preliminare. “E’ con immenso piacere che ho appreso che questo attacco giudiziario nei miei confronti sia sfumato in un nulla di fatto”, dichiara Golini. “Certo, nessuno mi restituirà la gogna mediatica subita né tantomeno la sensazione di ingiustizia che ho provato in quasi due anni. Se qualcuno però pensava di instaurare un processo politico accusandomi di reati che non ho commesso devo dirgli che ha fallito”.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Roberto Scorcella

Copyright © 2017 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni