Aggiornato alle: 11:30 Venerdì, 17 Agosto 2018 cielo sereno (MC)
Scuola e università Macerata

Confindustria e scuola binomio vincente: Eureka! Funziona! premia i giovani inventori

Confindustria e scuola binomio vincente: Eureka! Funziona! premia i giovani inventori

E’ alla terza edizione “Eureka Funziona!” il progetto promosso a livello nazionale da Federmeccanica con il patrocinio del ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca e realizzato sul territorio dal Gruppo Giovani di Confindustria Macerata finalizzato a orientare gli studenti delle scuole medie al “saper fare”.
Si tratta di una gara di costruzioni tecnologiche, nella quale i ragazzi hanno il compito di ideare, progettare e costruire un vero e proprio giocattolo a partire da un kit fornito da Federmeccanica e sviluppato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), composto di pezzi necessari per la realizzazione del gioco con due regole fondamentali:  il giocattolo deve muoversi ed essere frutto esclusivamente della creatività dei ragazzi.
Gli alunni partecipanti sono stati divisi in gruppi, in modo da incentivare la cooperazione,  il lavoro in team, la suddivisione di compiti e dei ruoli.
Eureka! Funziona! è un progetto che mira a sviluppare le attività di orientamento alla cultura tecnica e scientifica.
Infatti, lo svolgimento delle attività di invenzione e progettazione consente di integrare la teoria con la pratica, ma anche di stimolare lo spirito imprenditoriale,  le capacità manuali,  l'attitudine al lavoro di gruppo e la creatività.
Inoltre hanno la possibilità di sviluppare un'attitudine al problem solving,  nonché un approccio interdisciplinare,  nel quale vengono applicate diverse materie di studio (dalla matematica al disegno, passando per l'italiano e scienza) per concorrere alla realizzazione del prodotto finale.
In questo modo i ragazzi vengono messi nella condizione di apprendere attraverso il "cooperative learning" e il "learning by doing", metodologie didattiche che consentono agli studenti di acquisire conoscenze e competenze tramite la condivisione e l'esecuzione di azioni pratiche.
Oggi al Teatro Don Bosco  a Macerata è stata premiata la II C dell’Istituto P.Tacchi Venturi di San Severino Marche con il progetto la giostra matematica che era una delle 9 progettualità delle classi seconde delle scuole medie in concorso della provincia di Macerata.
La Commissione di valutazione ha giudicato i giochi per creatività,  innovazione, idea, presentazione, pubblicità e tenendo conto del diario di bordo che le classi hanno redatto.
L’evento è stato condotto da Francesca Orlandi e Matteo Piervincenzi,  giovani imprenditori di Confindustria Macerata ai quali è delegato il Progetto Scuola.
Sono intervenuti la Responsabile dell’Ufficio Formazione Scuola e Progetti Nazionali, Maria Teresa Baglione, e la dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Macerata Dott.ssa Carla Sagretti, Riccardo Scarponi Group Product  Manager presso Clementoni spa, storica azienda di giocattoli di Recanati, gli attori Francesco Facciolli e Scilla Sticchiche che hanno messo in scena "Scegliere o Far scegliere? Questo è il problema" che affronta il difficile tema della scelta. Anche della scuola media superiore.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Roberto Scorcella

Copyright © 2018 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni