Aggiornato alle: 20:44 Lunedì, 23 Settembre 2019 nebbia (MC)
Cronaca Tolentino Urbisaglia

Urbisaglia, nascondevano la droga nelle bombolette dei deodoranti: arrestata una coppia (FOTO)

Urbisaglia, nascondevano la droga nelle bombolette dei deodoranti: arrestata una coppia (FOTO)

I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della compagnia di Tolentino, coadiuvati dai colleghi della Stazione Carabinieri di Urbisaglia, nel tardo pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, due coniugi, lui 36enne N.P., lei 34enne O. L. B., entrambi dell'alto maceratese,  trovati in possesso di un vero e proprio market della droga.

In particolare i militari da qualche giorno erano sulle tracce di una nuova filiera di approvvigionamento che stava per radicarsi nell'alto maceratese. La capillare penetrazione nel connettivo sociale dei militari dell'Arma e l'alto livello di attenzione rivolta dagli stessi verso il nuovo mercato delle droghe sintetiche, ha permesso di stroncare la fiorente attività che la coppia di coniugi aveva di recente intrapreso e che già aveva reso loro cospicui guadagni.

Nell' ambito della perquisizione domiciliare i militari hanno trovato vari tipi di droghe sintetiche del tipo: metanfetamine, SPEED, chetamine, LSD, EXTASI, oppio e circa kg 0,600 di hashish, oltre che materiale idoneo (bilancino, cellophane, nastro adesivo e bustine plastificate) a confezionare le singole dosi ed una considerevole somma di danaro, circa 3.000 euro, di cui la coppia non ha saputo dare giustificazione adeguata, dato che non hanno occupazioni stabili.

Gli arrestati hanno occultato la loro “preziosa “ merce in comuni bombolette contenenti deodoranti spray. Gli involucri erano stati modificati e perfettamente funzionati attraverso una carica ridotta di deodorante che, premendo l’ugello consentiva l’erogazione del prodotto, di fatto, poi, una parte della bomboletta poteva essere svitata e quindi consentiva di poter nascondere nello spazio residuo lo stupefacente. Altra parte della droga era stata preservata nel freezer del frigorifero insieme a prodotti alimentari.

L'uomo è stato tradotto presso il carcere di Montacuto, mentre la donna è stata posta agli arresti domiciliari dovendo assistere il figlio di sette anni.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Guido Picchio

Direttore Editoriale: Alessandra Bastarè

Copyright © 2019 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni