Aggiornato alle: 10:38 Mercoledì, 26 Luglio 2017 cielo sereno (MC)
Cultura e spettacoli San Severino Marche

Notte dei Musei 2017: San Severino apre le porte alla grande festa della cultura

Notte dei Musei 2017: San Severino apre le porte alla grande festa della cultura
Annunci Google

La lunga Notte dei Musei saluterà domani, sabato 20 maggio, l’esordio della primavera culturale anche a San Severino Marche, città d’arte che nonostante il terremoto non ha mai chiuso le porte di teatri, pinacoteca e altri monumenti che, in questa speciale occasione, saranno trasformati in luoghi di richiamo per vedere e seguire mostre, proposte di trekking urbano, visite guidate, spettacoli di musica e danza, animazione con dj, mercatini, sfilate di moda, gare di lettura, presentazioni di libri e incontri con l’autore, aperitivi, degustazioni, street food, laboratori didattici e tanto altro ancora. La città si trasformerà aprendo negozi e attività per ospitare tutti, famiglie comprese, in una lunga non-stop.

Il taglio del nastro è in programma per il pomeriggio, alle ore 17.30 davanti al Teatro Feronia, in piazza Del Popolo. A seguire, sotto il loggiato del prestigioso tempio della cultura disegnato da Ireneo Aleandri, “L’elaboratorio delle immagini” a cura dei bambini della scuola dell’Infanzia. Poi una visita guidata con il console del Touring Club Italiano per la provincia di Macerata, Francesco Rapaccioni. Sarà invece l’architetto Luca Maria Cristini a guidare, alle ore 18.30, il “Trekking urbano alla scoperta delle mura e delle porte della città”. Dalle 18, in piazza Del Popolo e in via Garibaldi, “Balliamo in Piazza”, laboratorio didattico di danza moderna per bambini dai 6 ai 9 anni con Alessandra Granata e poi Mercatino della Notte, a cura dei commercianti di via Garibaldi. Dalle ore 19 animazione con i dj di Multiradio.

La Coldiretti sarà presente alla Notte dei Musei con le bancarelle di “Campagna Amica” e con il Mercatino dei prodotti tipici. Chi lo vorrà, a partire dalle ore 21 potrà salire a bordo di una delle tante mitiche utilitarie di casa Fiat per una delle “5 tappe in 500”, escursione dal Teatro Feronia per il parco archeologico di Septempeda con visita guidata a cura di Marcello Muzzi. Poi si prosegue verso il museo del Territorio, la basilica di San Lorenzo in Doliolo per arrivare al Castello al Monte. Alle ore 22.30, in piazza Del Popolo, esibizione “Dance with us” a cura di Alessandra Granata. Dalle 23 alle 2 di notte concerto live “Sean Conero Band”.

A palazzo Gentili, dalle ore 19, visita agli affreschi di Filippo Bigioli con accoglienza musicale e degustazione dei vini della Cantina Anibaldi. A palazzo dei Governatori, nella sede della biblioteca civica “F. Antolisei”, dalle ore 21 con lo storico Raoul Paciaroni si va “Alla scoperta delle meraviglie del fondo antico” mentre i Teatri di Sanseverino, nell’ambito della rassegna “Aperti per Ferie”, propongono nell'aula udienze dell’ex Giudice di Pace lo spettacolo “Ridere d’amore-L’irridente dardo di cupido” a cura dell’associazione “Sognalibro”. A palazzo Servanzi Confidati, invece, dalle ore 21, visita ai cortili a cura di Edulingua mentre, alle ore 22, Momenti musicali a cura dell’Accademia Feronia. Nella sede dell’associazione “La Tavolozza”, in via Cesare Battisti, dalle ore 20 alle 24 “Mostra di pittura e scultura” a cura dei soci. In via Eustachio e in via Roma “Moda in piazzetta” dalle ore 21.30 con i commercianti delle due vie.

Presso la chiesa di San Giovanni, dalle ore 22, Gara di lettura dai canti di Giacomo Leopardi. Alle 24 presentazione del libro di Giammario Borri “La rosa del mio giardino”. Nel chiostro di San Domenico dalle 21 alle 22.30 partenza per le visite guidate alla Pinacoteca a cura delle Guide Turistiche Città di San Severino Marche. Nella sede dell’Uteam, l’Università della Terza Età dell’Alto Maceratese, dalle ore 21 illustrazione delle attività del nuovo anno accademico ed esposizione dei lavori artistici eseguiti dagli allievi dei vari corsi.

Dal pomeriggio, nella sede della Pinacoteca civica “P. Tacchi Venturi” di via Salimbeni, aperitivo e possibilità di provare uno strumento musicale poi visite guidate a cura delle Guide Turistiche Città di San Severino e, alle ore 21.15 “Gli allievi in concerto” con la scuola di musica del Corpo filarmonico bandistico “F. Adriani”.

Nella sede dell’associazione culturale “La Zattera”, in vicolo San Lorenzo, dalle ore 18 mostra di pittura degli artisti Carlo Gatti Venturini e Shura Oyarce Yuzzelli e mostra di scultura dell’artista Giulio Sfrappini. Dalle 21 esibizione musicale a cura degli alunni dell’Istituto comprensivo “P. Tacchi Venturi”. Nella basilica di San Lorenzo in Doliolo, dalle 21 alle 24, “L’insolita guida” con le miniguide del Comprensivo.

“Il passato che rivive”, invece, è il titolo del laboratorio che verrà proposto dalle ore 18 al Museo Archeologico “G. Moretti” di Castello al Monte a cura de “La storia toccata con mano”. Sempre all’Archeologico, visite guidate alla sezione geo paleontologica, a cura di Elio Antonini, e local street food a cura del ristorante Due Torri. Dalle ore 21.30 nel chiostro di Castello al Monte concerto della “Andrea’s Band”.

Infine, nella sede dell’Istituto Comprensivo “P. Tacchi Venturi” di viale Bigioli, dalle ore 21, “Benvenuto musicale” della scuola Primaria, a cura di Taviana Pediconi, mentre dalle ore 21 le mini guide della scuola presenteranno un’escursione all’interno del Museo del Territorio.

Il programma completo dell’evento è disponibile su internet all’indirizzo www.turismo.comune.sanseverinomarche.mc.it o su Facebook alla pagina San Severino Marche Turismo.

Picchio News
Il giornale tra la gente per la gente.

Quotidiano Online Picchio News

Indirizzo: Corso della Repubblica 10, 62100, Macerata, MC, ITALIA

Direttore Responsabile: Roberto Scorcella

Copyright © 2017 Picchio News s.r.l.s | P.IVA 01914260433
Registration Login
Sign in with social account
or
Lost your Password?
Registration Login
Registration
Comuni